Creazione e sviluppo di siti ecommerce

Con lo sviluppo di piattaforme e portali eCommerce, Atlanticmoon si prefigge di supportare le imprese nella creazione e nella gestione del proprio canale di commercio elettronico o di business online per il raggiungimento di alcuni importanti vantaggi quali:

  • Lancio e promozione di prodotti
  • Acquisizione clienti
  • Vendita online
  • Penetrazione mercati
  • Fidelizzazione del cliente
  • Traffico su punto vendita

Atlanticmoon ha grande esperienza nello sviluppo di portali ecommerce. Alcuni grandi portali europei sono stati creati e gestiti da noi (vedi la sezione dedicata ai portali).

Sviluppo siti web personalizzati

I portali di e-Commerce semplici si possono realizzare utilizzando piattaforme open source quali Woocommerce,PrestaShop o Magento. Ma appena il discorso si fa un po più complicato normalmente si procede con l’encoding manuale: scrivendo cioè un software “su misura” interamente costruito sulle necessità e specifiche del cliente e del progetto che intende realizzare.

Questa è una scelta particolarmente ottimale qualora il business dell’azienda coincida in buona parte con il portale o qualora il volume d’affari generato sia strategico. Non è possibile offrire soluzioni standard e soprattutto non si può basare il proprio business su soluzioni che dipendono da terze parti.

Per lo sviluppo dei grandi portali Atlanticmoon utilizza tecnologie open source ovunque sia possibile. I nostri portali sono scritti utilizzando le tecnologie più utilizzate e diffuse, largamente scalabili e open source. A titolo di esempio sviluppiamo prevalentemente in PHP + MySql ma all’occorrenza possiamo realizzare portali ecommerce in React o Nodejs qualora venga richiesto dal progetto.

20 Anni di sviluppo di software personalizzato

In questi quasi 20 anni di evoluzione dei prodotti e delle tecnologie lo sviluppo del software è stato stravolto.

Atlanticmoon sviluppa i suoi primi progetti in Clipper e C (con brevi esperienze in Turbo Pascal, Turbo Prolog, Turbo Assembler -la mitica famiglia dei compilatori Borland). Dopodichè abbraccia la strada di Windows con Visual Basic 1.0 e Microsoft Access.

Infine passerà allo sviluppo per il web inizialmente con ASP se poi con PHP.

Nel frattempo Atlanticmoon sostiene vari sviluppi Enterprise con linguaggi ed ambienti di vario genere (Autolisp di Autodesk, dialetti del C nell’ambiente CANoe per il settore automotive, .NET ecc.).

Vedi anche