E sono due. Due i casellesi che hanno legato il nome al festival di Sanremo. E se il primo, Mauro Cavallo, vigile del fuoco, sul palco del festival di era salito, il secondo, Livio De Vito, attorno a quel palco in qualche modo ci lavora. Per il secondo anno consecutivo, infatti, la sua società, la Atlanticmoon Italia, partecipa alla rassegna musicale come sponsor tecnico a Casa Sanremo, occupandosi della gestione degli accrediti. Che, giusto per citare due numeri, vuol dire un traffico di persone di almeno 7mila unità, tra giornalisti, fotografi, sponsor, artisti, discografici, ospiti e operatori. Un grande lavoro organizzativo, quindi, ma anche la capacità di trovare le migliori soluzioni software. E non a caso, quest’anno la Atlanticmoon si è presentata con una novità semplice fa efficace: un bot, cioè un programmino da utilizzare con il messenger di Facebook che ha permesso una grande immediatezza nei contatti tra società e pubblico.

livio_de_vito

 

Articolo originale: NonSoloContro